Perchè scarpe da ballo?

La domanda più frequente dei nostri clienti è cosa rende differenti le scarpe da ballo dalle normali scarpe da strada.

Tutte le scarpe da ballo, sia da donna che da uomo, hanno una suola scamosciata antiscivolo, un gambo metallico nell'arco di supporto e sono tutte molto leggere e flessibili. La suola scamosciata garantisce la giusta combinazione fra aderenza e slittamento nel ballo. Le suole in gomma, così come nelle scarpe da tennis, possono attaccarsi al pavimento e causare lesioni al ginocchio, altre suole invece potrebbero scivolare troppo. Le scarpe da ballo hanno una soletta più sottile rispetto alle scarpe normali, che le rende più flessibili e leggere, mentre rimangono molto stabili e resistenti grazie ad un arco in acciaio all'interno.

DIFFERENZA TRA LE SCARPE DA BALLO LATINO E STANDARD?

Generalmente, i ballerini utilizzano scarpe con punta aperta per i Latini e con punta chiusa per gli Standard. Waltzer, Tango, Waltzer Viennese, Foxtrot, Quickstep sono definite danze Standard. Samba, Cha-Cha-Cha, Rumba, Paso Doble, Jive, Salsa, Bachata sono definite come danze Latine. Nei balli latini, i partners eseguono coreografie che devono proiettare energia e passione. L'apparenza della coppia, incluso il costume e le scarpe, è importante per il successo del ballo.

UNA PAROLA SULLE SCARPE DA BALLO DA DONNA

Generalmente, le donne che si approcciano al mondo del ballo Latino utilizzando scarpe con punta aperta e tacco da 3-7 cm. Quando aumenta la padronanza del ballo e l'esperienza, è possibile sfiziarsi con i diversi stili e altezze che questo tipo di scarpe offrono. I colori nero e marrone sono i più diffusi, mentre rimane sempre una certa tendenza al colore acceso per le competizioni, dove la scarpa diventa un prolungamento dell'abito.

SCARPE PER BALLO LATINO DA DONNA: STILE E VESTIBILITA'

Le ballerine Latine, utilizzano scarpe a punta aperta o sandali con tacchi che vanno dai 3 ai 10 cm. Si può anche optare per tacchi più bassi, nel caso non piace indossare i tacchi durante il ballo. Generalmente queste scarpe presentano da 4 a 8 fasce che forniscono aperture anche sui laterali del piede garantendo una maggiore flessibilità. Sono leggere e la suola scamosciata fornisce un'ottimo grip e scivolo sul pavimento. Nelle scarpe latine, la punta del piede dovrebbe essere quanto più vicina alla fine della scarpa, in quanto alcune donne preferiscono estendere il piede oltre il bordo così da toccare il pavimento con le dita del piede per una maggiore sensibilità durante il ballo.

SCARPE PER BALLO LATINO DA UOMO: STILE E VESTIBILITA'

Le scarpe per ballo latino da uomo sono tipicamente leggere e flessibili, con un tacco "Cubano" da 2-3 cm e una suola scamosciata. Lo stile comprende generalmente il bianco, il nero, il bi-colore e altre combinazioni di colore. Queste scarpe possono essere prodotte in pelle, nubuck o pelle verniciata. La vestibilità dovrebbe essere aderente ma non troppo stretta. Molti uomini comprano queste scarpe solo per le competizioni e raramente si vedono uomini che utilizzano scarpe da ballo con tacco cubano durante le serate da ballo fra amici.

Fai il primo passo


Guida alla Taglia

1 Misura con attenzione il tuo piede nudo, aiutandoti con un muro o disegnando la forma del tuo piede su un foglio e con un centimetro segna la lunghezza massima. 2 Se il tuo piede ha una pianta larga, andranno bene quasi tutti i nostri modelli ad eccezione di: Juliette, Cubanita e Dea. Per un piede sottile consigliamo modelli più avvolgenti o regolabili come: Madeline, Juliette, Timea, Xena, Booty e Booty Crystal.

3 In base alla lunghezza del tuo piede, trova la misura corretta nella tabella. Le nostre misurazioni potrebbero avere un piccolo margine di errore (1-5 mm) dovuto alla produzione artigianale delle calzature.

Numero Lunghezza Piede (cm)
33 21.5
34 22.3
35 22.8
35.5 23.2
36 23.6
37 24
37.5 24.5
38 24.9
39 25.3
39.5 25.7
40 26.2
41 26.6
42 27