06 settembre, 2017

Fare progressi nel ballo può essere così difficile quanto semplice in base alla passione che ci metti nell'apprendere. Tuttavia, esistono alcuni punti da tenere in mente che sono unici per tutte le persone e che ti aiuteranno a diventare un grande ballerino/a.


Ecco 5 consigli che dovresti tenere in mente tutti i giorni:


1) CURA I PICCOLI MOVIMENTI

Raffinare piccoli movimenti potrebbe aiutare a essere più espressivi e potrebbe migliorare la sensazione con il tuo partner. Inoltre, inserire una piccola pausa a tempo durante le tue figure, aumenterà di molto l'effetto scenico, ma non esagerare!

2) NON MOLLARE DI FRONTE ALL'INCERTEZZA E ALLA DIFFICOLTA'
Soprattutto nella fase iniziale capita molto spesso di sentirsi goffi e senza alcuna possibilità, ma se vuoi diventare un vero ballerino, devi migliorare te stesso senza rinunciare alle prime difficoltà. Devi allenarti continuamente e cercare di migliorare sempre di più. Devi forzare te stesso con la consapevolezza che stai migliorando e che sei sulla strada giusta per diventare un ballerino incredibile.

3) UMILTA' PRIMA DI TUTTO
L'umiltà può aiutarti all'approccio con il tuo partner. Non essere mai così audace da pensare di aver imparato tutto quello che c'è da sapere. Continua sempre a praticare e imparare quanto più possibile!

4) BALLA PER TE, NON PER GLI ALTRI
Devi ballare con tutto il cuore e l'emozione. Non preoccuparti di impressionare qualcuno, esprimi quello che provi e il resto verrà da sè.

5) APRITI A TUTTI GLI STILI DI BALLO
La danza è una disciplina sempre in evoluzione. Dovresti essere aperto a raccogliere nuovi passi e qualunque altra cosa dagli stili di altri ballerini creativi. Con il tempo, svilupperai un tuo stile personale.

E adesso non ci resta che tornare al lavoro... AGUAAA!


Stai cercando scarpe da ballo? Dai un'occhiata alla nostra collezione di  Scarpe da Ballo Latino per Donna.


Fai il primo passo


Guida alla Taglia

1 Misura con attenzione il tuo piede nudo, aiutandoti con un muro o disegnando la forma del tuo piede su un foglio e con un centimetro segna la lunghezza massima. 2 Se il tuo piede non ha una forma regolare, valuta una o mezza misura, in meno in caso di piede stretto e in più in caso di piede largo. Sconsigliamo i modelli a fasce strette (es. Briosa o Sonya) per i piedi molto sottili e consigliamo in questi casi modelli più avvolgenti (es. Madeline, Juliette, Timea).

3 In base alla lunghezza del tuo piede, trova la misura corretta nella tabella. Le nostre misurazioni potrebbero avere un piccolo margine di errore (1-5 mm) dovuto alla produzione artigianale delle calzature.

Numero Lunghezza Piede (cm)
33 21.5
34 22.3
35 22.8
35.5 23.2
36 23.6
37 24
37.5 24.5
38 24.9
39 25.3
39.5 25.7
40 26.2
41 26.6
42 27